...CONTENTI?

giovedì 31 luglio 2014

Roads, che mmm... 3 Recensioni.



Roads Luxury Groups è un tentativo della pronipote del fondatore di Ryanair di investire denaro di famiglia in settori diversi da quelli del "meraviglioso" (oooh) volo low cost.



2013: fanno film, che nessuno ricorderà; curano libri, che loro per primi non hanno letto e non leggeranno; fanno profumi, che non sanno fare... ma hanno quel che serve per fare quel vogliono, i soldi. 
E la sede fiscale giusta per fare anche caz**** roboanti senza troppi pensieri: l'Irlanda.
Li abbiamo provati tutti, abbiamo trattenuto la rabbia fino all'uscita dalla profumeria dei supplizi, fuori abbiamo ribaltato cassonetti, lanciato molotov, un inferno di impropèrie...


Roads, Bitter End.



mercoledì 30 luglio 2014

Iris d`Argent Keiko Mecheri for women and men (Review Jicky 2.0 + Reviù Fragranscazz).

2009, Kikko Bicceri

Questa è l'iris perfetta per chi non sa un c**** di iris e di profumi, l'ha ricevuto per natale, sa che è costoso e ciò gli basta, aggiungi che il coso spruzza... c'è gente che si accontenta di molto meno... E' un classico "chimicone".
La propaganda dietro questa giapponeseria dice che sono stati usati due tipi di iris uno bianco e uno nero, ah ah ah... Una pallina di gelato puffo non ci stava?
E' un agrumato, citronel-diidromircenol-ico all'iso e suppa (iso e super) con complicazioni di legno di cedro, tanto ionone alfa, givescone... Indecisi tra accontentarci di definirlo nell'esito cheap (tale è la definizione più opportuna dato l'esito dell'esame compositivo) oppure brutalmente "un iris riuscito malissimo", per non dire orrido.

Rating: ZERO

Ma come sarebbe venuta questa review in bocca ad una blogger più brava di gola che di lingua? Leggiamola su Fragranscazz!



Ringrazio Aciucci per il campione che mi ha voluto inviare proprio ieri alle 16,30 quando il postino me l'ha consegnato era caldo così ho temuto che si sarebbe rovinato, ma invecce era ancora buono o almeno lo credo che lo sia, che così ho provato sul polso del mio maritino, che era qui, adesso non c'è perché è al lavoro e io non ho una cippa di ***** di meglio da fare... Dunque, diciamo che su la sua mano era un odore che si sentiva che come di irisdaceo, erbaceo di spezia agrumata, era come se mi sentivo in un ssogno che ero là e mi sventilavano i grechi con le pale di palma a foglia, e io ero circondata da irissosi profumati che erano molti e fioriti. Come una faraona regina, con questo proffumo e lontano si vedeva i giardini penici di Babilonia dove c'erano anche le piramidi a scalini (che servivano così per meterci tanti vasi coi gerani, mi hanno imparato questo credo che lo sia stato vero almeno non ho controlato su wichipenia, controlateci voialtre che no vorei scrivere una strozatta).
Leggo sui siti specizzati che isso il profumo di Keiko Mikicheri è alla base di due iriz una di varietà oscura profumata come la notte, la altra invece di odore chiaro, come un colore pallido tipo il bianco.
L'odore delle note di cuore è di legnoso e fiorito, mentre la testa è agrumaia. Il bello di questo profumo è che dura abastanza, e si sente su mio marito anche mentre si fa i segoni nella mia bocca, perché dice che viene prima così. Nell'insieme io sto bene con lui perché è maschio. Io penso che Keiko Mikicheri ha fatto cuesto profumo pensandolo a me, incosciamente. Che io mi sento trasportata dove che vi ho detto.
Dimenticavo ora che sto aplicando ancora dalla fialetta che ringrazio Aciucci per la avermela mandata a me, grazie ^^ che si sente bene il limone come nota di testa come apena spremuto, come mio marito, apena che là che dorme e mente dorme ci snaso le note di fondo dal polso che è però un poco me l'ha pasticciato sulla patata...
Il fiore di iris è un fiore bello egiziano che le radici sono lunghe e sono storte che mi viene sempre in mente che mio marito si deve operare perché sbatte a destra quando entra, e mi fa male, non so a voi...
Si sente anche troppo, anche se ce l'ha piccolo, questa nota di legno come di legno di una foresta appena tagliata, fresca frizante. Spezziata, perché no. Perché no? Non lo so, anche se volevo saperlo meglio, dicerete voialtre, ma sapete che c'ho tanto da prima prepararmi per andare al Pitti Franz dove sono invitata come essere umano avente blog. Anche se mi legge nessuno, però sono scorsosa.
La fragranza come l'ho degustata anche l'ho descritta che, vorei precisare che io a questa recensione non o ricevuto compensi per farla. A parte la cosa che mi ha fatto, insomma con mio marito, ma era solo che aveva bisogno e mio dovere anche quello, di prima che di scrivere a voi le mie reviù.
Comprare questo profumo ce lo chiederò a Aciucci stassera su Fisbuc che lui mi dà ogni altro raglio e raguaglio.
Comunque mi sembra un profumo speciale, come vi ho detto che è di nicchia e quindi ricavato di esenze estratte dalla natura, senza petrolati, che ci vuole qualche soldino in più farsi dare per comprarli ma però è una fascia più alta e sai che hai comprato una cosa speciale, di nicchia lo dice la parola stessa...

Il mio voto è 9,3 (quasi 10 insomma). 
Anche perché non so quanto costa.

lunedì 28 luglio 2014

Iris Pourpre, Keiko Mecheri (donna).

2009, naso non importa, sul serio...
Presentato in piena CRISI economica, Iris Pourpre è una forte base antranilata, con note citriche "zestose", una lontanissima vocina di burro di ireos giace sepolta dal bailamme (rumorosa confusione) chimico agrumato che è il vero solista della composizione, e lorda patchouli e l'ylang già pungente di suo d'alcool benzilico. Vetiver disperso. Muschio di quercia? Perché? ...ci dovrebbe essere?




Uno di quei profumi così brutti e cotanto insignificanti... che ti fanno dire, se non ce l'hai e ti misuri con lo scampato pericolo: aaah che bella giornata!

Rating: Zero

domenica 27 luglio 2014

Metareview: Iris de Nuit James Heeley. Una violetta col passamontagna, 120 euro! Non te li diamo! Ah... se il consiglio è buono, non sappiamo in Inghilterra, ma da noi si dice grazie.

2012, "si dice" James Heeley...
Quando ti cercavamo non eri mai in casa... Non si capiva niente, la tua segretaria era in realtà la proprietaria e tu eri [...], s'intuiva ma si poteva procedere, e invece...
Peccato, eri tu ad avere bisogno di Noi.
c**** tuoi, ti vediamo con lo specchietto retrovisore dude! 
Ora noi ti voliamo sulla testa come solo le aquile dal piumaggio da bandiera, gli avvoltoi del giorno del giudizio o i piccioni dalla mira buona...
Ma stiamo sul soggetto di questa metareview:



No Heeley, questo "Iris" che sa di "violetta" (alpha-isomethyl ionone, cumarina, iso e super & tonalide), tu nel "tuo" sito dici... "è seducente". No, non è seducente...


No, proprio non è seducente...

Sì Heeley, l'assoluta d’Iris è uno degli ingredienti più nobili della profumeria tradizionale. Il suo profumo caldo, delicato e quasi “terroso” non si estrae dal fiore ma dalle radici... 
Hey dude, se l'hai copiato da Wikipedia magari puoi anche dire grazie a qualcuno che ti sta per criticare di brutto.
Eh già, perché anche questo tuo profumo (o acqua profumata?) non è proprio bello, e CMQ non merita i soldi che costa.
In sincerità e detto tra noi... a noi non risulta che i tuoi profumi li faccia tu, ma ci informeremo meglio.
Iris de Nuit non è raro e raffinato, lo troviamo in tutti i quasi i nicchia shop e raffinata questa composizione a nostro avviso non è.
Lo senti? E' roba fine... ma da bucato! lenzuola fior di violetta e muschio bianco.
Non IRIS! Dovevi chiamarlo "Violette de Nuit" non "Iris"! Ma iris de che?
Scrivi poi ambra grigia. Nel 2014 è vero, c'è ancora gente con l'anello al naso, ma è una moda, non è più schiavitù...
Non hai usato l'ambroxan. Sembra cosmone ambrettolide iso e super e tonalide.

E' possibile che tu abbia messo lavaggi di assoluta di iris, di certo nell'ordine percentuale di quanto fatto da Iris de L'Erbolario, ma a nostro avviso tu ne hai messo di meno.
Ma è l'OVERDOSE di iononi che fa capire che non hai capito niente di profumeria, per apprezzare detta overdose spruzzate su carta e verificate 24 ore dopo*.
Vale 25 euro. Non un euro di più, per noi hai toppato.

E avremmo da mostrarti i segni a penna rossa a margine della recente revisione del Cardinal (l'unica roba che aveva suscitato in noi moderata e troppo frettolosa "fiducia").
Ma è vero, nella tua linea (che poi non è nemmeno tua"), c'è di peggio, anche molto di peggio. Per non dire che vendi anche delle emerite *******te. Ops!



Ops!
Anche a te, che hai tanti soldini, consigliamo qualcosa di più confacente il tuo talento comunicativo, il commesso alla Coop oppure comprati una bella Gelateria, se la prendi a Parigi puoi vendere boh, anche le Crêpes Suzette (sei un designer, le fai col compasso le vendi al doppio), no eh...


Rating: 1/5

* ci sono individui anosmici agli iononi, non è infrequente: è bene ricordarlo.


Ma se permetti... Heeley, ti saluto... 'FAN****. Tu e quell'ambito che voi sfi**** chiamate snobisticamente "nicchia" e che è invece solo un vicolo cieco, una trappola per tordi o, dato l'andazzo... una fossa da morto.

NON HO TEMPO oggi per le stronzatelle di nicchia, di là ho un Ellipse del '72 da indossare. Un Rolex contro i tuoi orologini di plastica? Se te lo spiego non ci arrivi, prova con i gelati...


Jicky Maria Farina.






venerdì 25 luglio 2014

Fare profumi per niente, buttarli gli uni sugli altri come sacchi di patate. Creare bruttezza. Uno per tutti? Wonderoud di Comme Des Garçons.


Il problema non è chi fa profumi crap, o spazzatura di sedicente nicchia, il problema è chi la compra...
Ora Comme Des Garçons, ad es. Non ha un solo profumo che meriti l'acquisto. Lalique (passato di vetri e cristalli grandiosi) non ha niente che meriti un cent. Montblanc (tra le più belle penne mai create) fa profumi che deprimono persino la commessa quando gliene si chiede. Etc.
Certo poi ci sono i marchi di mi*chia (e lì vi racconteremo di un esperimento recente che dimostra come per noi là dentro al 99,9% non ci sia niente di niente che meriti l'acquisto), ma lì bisogna essere def*******... Per riempirsi la testa di ba***, e il negozio o casa di profumi che possono costare di listino anche un milione di euro ma non ne valgono 10 di carta (di euro): vai a rivendere un profumo di una signora della nicchia a caso, di quelle che comprano magari i servizi in tv (in fascia oraria economy)... Non te lo portano via nemmeno se lo lascia in strada.
Gli affari vanno male per tutti, sono troppi e come dice Turin (nella nicchia spesso sono liberi, ma fanno della gran m**** LOL).
Quindi notiamo lo stallo, di alcuni marchi. Heeley ha il cagotto, Villoresi scruta l'orizzonte, poi c'è gente che fa come niente fosse e sforna cazzate, niente vendeva prima niente venderò dopo (in Italia) perché c'è il Jolly della sopravvivenza, là dove volano i le tauere...
La nicchia non vende in Germania o in Svizzera, lo dicono Vero Kern e Tauer, niente. Non li cagano...
I tedeschi comprano profumi buoni, storici. Comprano quello che piace a noi mediamente, il Vintage che VALE. Perché è lì il PIACERE e il VALORE.
Non nelle ca***** di questi nomi che si inventano e campano di tracotanza e mendicanza (oggi rafforzata dal selfismo, nuova forma di presenzialismo pubblicitario a costo quasi zero).
Allora prendono i loro sacchi, e vanno a est... a tentare la fortuna.

2014, Antonia Mainssonnada
La review te la vai a leggere seguendo il link qui sotto, se proprio hai già portato fuori la spazzatura, pulito i piatti, portato il cane a lordare le strade, magari durante la passeggiata notturna (tanto chi ti vede?)... Insomma se non hai nessuno (o hai qualcuno che è come non ci fosse), e non è serata né per i dildo né per i flaconi fatti a dildo, allora clicca qui sotto e perdi due minuti ancora con questi disgraziati di blogger... Che t'hanno aperto la pagina Facebook e gli fracassi le balle secondo necessità, ma il like hai dimenticato di metterglielo sulla pagina... Non hai creato un account blogger per iscriverti a Jicky 2.0, e magari nemmeno sai che potevi chiedere l'amicizia a Jicky Maria Farina...
Vai, pentiti dei tuoi peccati, clicca dove si conviene e infine clicca (se proprio non ne puoi fare a meno) qui:


Nuovo DEPRIMENTE Wonderoud di Comme Des Garçons, con flacone "in tinta"...


giovedì 24 luglio 2014

大 Captain Molyneux. 并在世界上最名贵的香水:Ellipse 的 Jacques Fath.


香水艺术是我们的激情。这些都是要在其中投资的气味。


这项检讨会答应你最漂亮,最好的香水^最好的例子。

莫利纽克斯船长和船长哈洛克(哈洛克在我们的语言队长) :

他们一致分外美丽的巧合

队长是一个真正的艺术家的特殊气味:船长爱德华莫利纽克斯。

上尉的死亡( 1974)后,这款香水是给世界1975年。同年零士(晃)松本,决定花他的哈洛克船长从字符(首次出场1953)在标题角色的角色。

船长哈洛克是如此的成功, 1976年和1979年[漫画书系列的标题是宇宙海盗船长哈洛克(宇宙海賊キャプテンハーロック宇宙海贼Kyaputen Hārokku ) ]之间,决定于1978年的东映动画在今年,一个伟大的工作打造动漫,音译,该系列中的整个宇宙更受欢迎的剧集在世界各地迅速蔓延的男生。

船长哈洛克是高贵的队长(队长)莫利纽克斯,周到,沉默不语。他是一个太空海盗,一个星际浪漫英雄,和一个个人主义者谁打架反对压迫者和极权主义政权,它不是由一个人的愿望,为明确,但一些被驱动的顶他的心脏。

其计算公式队长莫利纽克斯是美,真理和真正的橡苔的胜利。这是团结的香水在过去的100年,更伟大的经典的共同点。今天,这说明是几乎绝迹,化学仿制品没有灵魂的更换,不立体感。
在国外,经典名著不存在,没有橡木苔爱怎么蝴蝶夫人例如,他们认为对方购买了一瓶。
但橡树苔是一个更大的乐团只有核心要素。

独特之处:船长莫利纽克斯是清香成功。

一个公式,其中包括ISO和超是值得我们今天的幸福取向的美丽和清晰的(最后)真正的和明显的排他性自然的方式:以技术技能,你可以阅读欣赏注意这个事实知道了。

今天没有雪松,这是不沉浸ISO和超和/或cedramber 。今天,我们通过废话像Escentric分子1 ( ISO超和辅料)压迫,洗涤剂洗衣机的傻提取物,是最好的东西,而不是无处不在高分子异和遇到很大的。
ISO和super或全新的timbersilk很便宜,它们保存的时间无限期,他们很容易使用。
今天的香水是一条捷径。
队长莫利纽克斯是实力,队长/船长爱德华莫利纽克斯的精神和味道的勇气和表达。

了解市场上的差距!

如果有葡萄酒吗?你知道,红月普拉达是一个 可怜的酒 砖。原队长莫利纽克斯是相当玛歌酒庄(一种珍贵的和精致的波尔多) 。

和神在这个话语美味的葡萄酒和香水唤醒那些谁想要买一束复古的,具有自然(因此强烈的气味,但易碎)的比例很高,在欧洲部分地区,从那里得到它,不是他们细腻的葡萄酒酒精香水,但...无花果干!

然后抱怨...

但回到正确的事情,并在适当的情况下,我们重新审视这款香水的形象,它的质地。

伟大的是马鞭草,柠檬马鞭草( Aloysia citrodora )的存在,并不是要进行更有利可图,更容易(复古香奈儿的公式中倒入先生,而现在IFRA禁止,因为生产从玉米柑橘是波动在价格,这将要求制造商) ,柠檬(蒸馏水本质是这次在法国南部,生产在手的历史数据) ,芫荽,肉豆蔻,紫罗兰,迷迭香,广藿香,麝香猫( animalis其中存在1975年? ) ,印度檀香,大金锭烟草,丁香,薰衣草,麝香(香奈儿N ° 5的对K麝香和不佳乐麝香或今天的该死的麝香,这是由K麝香的启发) ,薰草 - 豆和香草的提示,当然。有没有在船长的底部东西让人想起Guerlinade的?
是的,这是表彰他的许多新的崇拜者,是的。
瓶身设计很有意思,男人站立或在轨道站,太空飞船的形式人影?我们应该皮埃尔Dinand (著名瓶清新之水由Dior和YSL鸦片的天才创造者)问。
该瓶保存最完整的一个珍贵的扭曲,很愉快的质量,历史和稀有性。

队长莫利纽克斯是美丽的。

这就是一切,今天在香料neihter你发现。

队长莫利纽克斯,第一个公式( 1975-1980年)是一个馥奇很活泼。该配料在令人惊讶的方式,它是很难打破这个非同寻常的香味在differents部分, because有天然成分的丰度和缺少一些化学分子,这是我们都习惯了。例如:实际维吉尼亚雪松,而不是异Ë超(在同一年获得专利于1975年推出的队长)的感觉,它是无价的复位。在自然一浸,当代也由化学物质的避难所。

队长是过去的香水?答案是否定的,一点都没有...

船长通过莫利纽克斯结构横向的风格和流派:为里仁男仕优雅,动感和华丽的香奈儿运动的当代,它是很好的和圆形:香水在香水的百分比浓度已准备好知道怎么好,在过去,比我们用于那些高得多。

如果没有队长莫利纽克斯,我们不会有一个蓬勃发展的后代,等等,都是值得的,绿色的爱尔兰花呢报价二信条( 1985年)和大卫杜夫冰水二( 1988) 。

船长已在90年代被改写,改变在80年代初,并再次,什么它总是精神。

重复的呼吁:避免香水腌制或煮过的太阳不佳,无论是主人还是其他一些气味,有超过10年。避开最炎热的地方,来自意大利和世界其他地方购买。为清楚起见,我们建议您通过博洛尼亚买莫利纽克斯1975年到下来:这是我们的总结和你的经验和所有你已经写我们所有人(而不仅仅是队长)就今年“熟”或者的电子邮件“装” 。请记住琢磨买精度,记得为嘉宾主持他自己的酒永远是最好的,而且“它天堂般的感觉”的人谁不知道是什么狗屁已售出不能代表什么,它是在一个喉音一个电话。

 存在的问题主要热。更少的热量可在香水更好的健康是有香味和它的生命存储位置会比较长(可达的卢卡都灵的一个世纪,并为一旦我们同意) 。

 它可能不是从盒子可以理解的,因为热量会破坏口味的均衡,在这里非常非常的首份作为尸体解剖一个贫穷队长的身体有(某人的勇气,仿佛什么都没发生过卖)映射。

由于图形分析,找出原来的香味:

正确的图形分析是这样的(在实践中,船长与赛欧是改写) :

A) :原(第一版) :巨大的国际成功为V1 :

1974-75/1982 PURE GOLD
评分: 5/5 !

B) :修订和抑郁症V2 :

1982-1990衰落和垃圾:
打分:1/5


C) :创伤商业突破。

20世纪90年代直到今天。
垃圾:

打分: ZERO

如何不记住此时,最难得的世界的味道?



ELLIPSE (1972) BY JACQUES FATH, THE MOST BEAUTIFUL & THE RAREST VINTAGE PERFUME OF THE WORLD (点击这里).





Cuba Czech & Speake und Mortadell Prosciutt Kott PorKett Salam Ros o Ungheres...

2002, john stephen... CHI?

Fet*** tremebondo di linalolo, eugenolo, geraniolo, terpeni di alloro, begamon givco, cumarina, note saponate, puaaa...

Rosa? Ma nemmeno in sogno; nota hexenoolica green. Menta? ma quando mai? Né menta né mentolo. Tabacco e incenso fanno il peek-a-boo e scompaiono nel drydown nel quale ci si accorge della presenza dell'acido feniletilico 400 hr.
Non molto distante dalla miseria compositiva di 88, Cuba ha in più la sfaccettatura saponata da pavimenti che chi ha imprese di pulizie ci ha insegnato ad "apprezzare", cosa si mette in un lavapavimenti che soddisfi il cliente di un ospedale o di un supermercato? Aromachem economici che durino. Appunto quelli usati da questi qui, che cek e speck cispika e isispika si trovassero altro da fare: come siano sopravvissuti dagli anni 80 fino ad oggi rimane per noi un mistero... da investigare meglio di quanto già investigato.
Altamente sconsigliato, qualcuno lo indica come unisex... Scherzo di cattivissimo gusto, una donna con questo tiene lontane zanzare, uomini, elefanti, tigri e può interferire con il volo degli uccelli, di tutti ma proprio di tutti i tipi.

Rating: ZERO

mercoledì 23 luglio 2014

The english "perfumery" sucks, the american one does not exist... Cuba? Czech & Speake... Mortadell Prosciutt Cott Porchett Salam Ros...


Due parole tangenti il nucleo. Del pessimo "gusto" anglosassone in profumeria, dei bidet e della profumeria Moderna e Contemporanea.


Gli inglesi in profumeria si sono sempre esibiti in "figure da sempliciotto". Sapevano trattare bene solo la lavanda, poi è arrivato Caron, e gli è rimasto da rigirarsi tra le dita solo il bacon e l'odore dei bidet mancati perché mancanti.
Una cultura sessuofobica che dal pdv olfattivo ha sempre privilegiato materiali pungenti da sterminio batterico e parassitario diversi dall'acqua e sapone.
La colonia inglese di là dall'Oceano non è tanto più raffinata, gli States sono parimenti una landa di confusione dominata dal puritanesimo e dall'avidità più bestiale.
Sono loro che hanno condotto il petrolio dalle profondità della terra alle profondità delle cellule di tutti gli esseri viventi.
Sono loro che hanno imposto la circoncisione in luogo di elementari spiegazioni sull'igiene minima maschile.
Sono loro che controllano il mondo, l'economia, la cultura, le idee.
Gli Stati Uniti d'America un paese dove la democrazia è uno sterile vocabolo in bocca ad un bieco autoritarismo bipolare (dem/rep) e tirannico, di chiaro stampo nazifascista.

Certo, la faccia è quella del Clown dei panini, del Topolino dei fumetti, ma sotto la maschera cosa c'è!? Satana.
Un mare di innesti europei hanno contribuito a creare quella s****ezza che sono oggi gli Stati Uniti d'America, ai quali Noi guardiamo come guardava l'Ayatollah Khomeini (Khomeyni), non una virgola di meno. 

Ne abbiamo paura, li detestiamo come il peccato e se potessimo, li asfalteremmo da oceano a oceano. Ci vorrebbe un nuovo Noè con una nuova Arca. Jicky 2.0 avrebbe pronto specifico Diluvio, se tanta divinità fosse...
Rimettendo il filo a... piombo:
Il "gusto" degli americani è quello della carne fritta.
Quando pensiamo ai fiori e agli americani ci vengono in mente solo quelli di plastica, da cimitero.
Agli americani dai nitromuschi, iso e super ed hedione (un profumo Creed o uno del minimarket in sintesi) e son belli che contenti...
Agli inglesi invece, per chiudere da dove si era aperto, e prendendo una parte per il tutto: Londra. All'inglese di generazioni di inglesi, puoi togliere un molare in pieno giorno da sveglio e senza birra... Che non se ne accorge. Cosa vuoi che gliene freghi dei profumi! Guardali! cosa vuoi che ne capiscano? i britannici non stanno nemmeno più in piedi. Acrtici, decerebrati, sbalorditi dalla nascita e un giorno ci spiegheranno come fanno le donne a prendersi cura dei giorni del ciclo senza i bidet!
E' un popolo finito, incapace di difendersi.
Cosa li tengono aperti a fare i College?Hanno ancora re e regine! Sì, ci insuperbiamo noi che abbiamo un Presidente della Repubblica facente funzione monarchica e un Presidente del Consiglio abusivo (il suo partito ha vinto le europee e non le politiche/amministrative) facente bolle di sapone dal ****.
La Profumeria Moderna è nata nelle regioni del nord e del centro Italia. Entrando da Venezia, sviluppandosi tra questa e Firenze e inseminando le fertili contrade di Francia dove si è avuto lo sviluppo più imponente.
Oggi?
Una coltre di SMOG su dalle città e su dai campi.
Profumi come fumi di scarico, formaldeide e detergenti.
Profumi come anticrittogamici, antiparassitari e fertilizzanti.

Potrebbero interessarti, sempre "se":


N° 88 Czech & Speake for... Not 4 Us, thanks. 


...oppure...


No 88 Czech & Speake for... Not 4 Us, thanks.

Shirly Brody (chi?), 1981.

Cos'è questa m****!? Le commesse che saltano sui trampoli, il titolare che corre cercare il modulo di ordine per depennare... Anche perché, dirà "ho già svenduto col 50% altri Cek e Spek e mi fido di voi"...
This stuff is definetly out. Non rosa, ma geraniolo che pesta. Scordatevi l'ectoplasma di fiori come il frangipani, ma che scherziamo? con quel che costa l'assoluta di frangipani!? C'era da darlo per scontato che non ce ne fosse nemmeno lo 0,000000001% ma ora siamo SICURI. Non esiste.
Sandalo? Un paio di c******. 115 euro 100 ml, che diventano nel vincentino 70 circa col 40 di sconto...
E pensate ci sia posto per sandalo in una pataccata così?
Un distinguo, il vintage 88. Era più tondo e la rosa c'era, meno sepolta dal geraniolo.
Non che fosse una specialità da urlo, ma era più dignitoso, negli anni del suo esordio, gli 80s.
Oggi è una chiavica. E' un mix da materiali per l'edilizia, solventi antiruggine, vernici, tutto è sepolto da overdose di eugenolo e geraniolo. Di un cheap da paura...
Ricorda Marescialla di quei tizi toscani là, ecco... stessa pena.
Anche qui hanno giocato con dei derivati del citrale che... sarebbe "da sberloni sul muso"!
Per Noi vale 10-15 euro, sarebbe giusto che ne riparlassimo presto, del modo in cui è giusto "ri-prezzare" i profumi fuori dai circuiti commerciali, nei quali chiunque puo sparare il prezzo che vuole.
Il nostro discorso è complesso, e riguarda progetto, packaging, popolarità, marketing applicato, etc.
88, a Noi dà fastidio. Ci spieghino poi 88 perché? Dicono fosse il numero del loro primo Show Room (uno Show Room per questa robetta?). Non sono furbi... Se il nostro civico fosse stato 666 cosa facevamo? 666 by ETC? E' un noto numero ripetuto dai nazisti per HH (88): Heil Hitler. Il flacone è nero, almeno l'avessero fatto verde o blu...
Dai dettagli capisci il "genio"...che non hanno.
Per Noi se è indossabile questo allora lo è anche il malathion al 2%!
Altamente sconsigliato, come tutti gli altri di questo marchio, provati più volte e ormai senza possibilità di appello.


CMQ se ce l'avete in casa PROVATELO come antizanzare! Funziona!

Rating: ZERO.


Cuba? Czech & Speake... Mortadell Prosciutt Cott Porchett Salam Ros... Review HERE.

martedì 22 luglio 2014

Bahjah Amouage Attar.


Bahjah è un Attar di Amouage dei meno "soliti", con una nota lime (così spiazzante da intimidire quella di olibano) sostenuta da muschi bianchi (che paiono una delle poche eccezioni che sin dall'inizio Amouage si concesse nella formulazione di profumi e prestigiosi Attar).
Muschio di quercia e note legnose definite infusioni seguono a ruota, si fondono nel meriggio dell'asciugatura sulla mouillette.
Sembra il concentrato di una bella colonia maschile d'altri tempi, ma tra gli Attar di Amouage è forse il peggiore. Il prezzo di listino è il più basso tra tutti (165-168 euro nel nostro paese), l'Attar in oggetto risulta interrotto.

Rating: 1/5


lunedì 21 luglio 2014

Happy J-Day! 700.000 (2.0) visualizzazioni (+ OLTRE 220.000, JTFL PL). Blog N°1 in Italia e in Europa, per visite, background e trasparenza.




Jicky 2.0
                                                                                      

Venetian Post. Scrito in vicentin e venessian de Lujo. In giro tra Vincensa e Venessia pa provar profumi pa vialtri e i morti cani de quei che no ne voe ben. Basa, lesi e tasi.

                                           

Venetian Post. Scrito in vicentin e venessian de Lujo. In giro tra Vincensa e Venessia pa provar profumi pa vialtri e i morti cani de quei che no ne voe ben. Basa, lesi e tasi.

From Jicky 2.0, the Most Visited European Blog of Perfumery, Numer One in 2013 and 2014. The first review of bad and good fragrances of the world in venetian dialect (or venetian language):


Sicome ghe g'era da ndar al Redentor ghemo ditto ndemo pa Vincensa e po Venessia e femo on pochi de controi su quel che ghe xe in giro e su come che ea roba ne pare desso che xe caldo da sciopar.
Cussì semo ndai provar profumi veci e novi tuti ntee formue atuai, corenti come se dixe.
Jour d'Hermes Absolu xe na roba che te copa in lujo, el xe pesante el mete da rimetar fora el magnar, sa da Jour d'Hermes co na feta de meòn coi bissetti, strafata, na roba calonata de calone che tien su un che de persego, fruta matura, ma te ciapa el stomego, xe fato proprio par dispeto, anca ntel cueo (drydown).
Caleche EDT, bon bon , tien bon che bon. Xe uno dei mejo modi de tegner le aldeidi, gran laoro, no e putanade de Serge Lutens, che ga fato ultima ultima areo ì, la lana de vero che a xe aldeide c-10 butà pa dispeto.... N'antro bon da gnente xe Duchaufour che pa l'Artisan ga fato putanade da metar voja de spacar tuto coe masse, da buttar tutto in canal scumisiando da eo... Disevimo che Caleche, benché cambià xe ancora bon. Ciò, se ti te provi Caleche de vint'ani o trent'ani fa ti te rabalti daea contenteza, el gera na bomba, bon mejo anca de N°5, con bel sandalo, nota de rosa bulgara che gera vera rosa bulgara ani 60 done che rancurava i bocioi a man, miga come desso coe trebbie da rosari...
Se vialtri o catè vecio xe tanto mejo nsoma...
Paco Rabanne Pour Homme, i o fa ncora ma xe na porcaria che nol ghe someja pì a queo vero de na volta, queo gera bon e invesse questo sa da roba pa lavarse el gnaro dea femena o queo de tuta la fameia.
Narciso Rodriguez EDP queo rosa, sa da muschi bianchi e rosa ma no sta dimandarme quala parché xe n'odor tanto chimico, sa da plastegon. Caldo fredo xe on profumo ndà in desgrassia. 
First Van Cleef & Arpels, xe veramente bon. Quele bestie che dixe chel spusa parché noe conosse e geme de ribes bisognaria metarghe on pao su par cueo come Vlad Tepes faseva, e xe gnoranti cofà e luje in lujo.
Xe on bon profumo, elegante. Ti te catti el vintage el vecio ti te rabalti dala contenteza, xe mejo par forsa...
Dsquared2 He Wood xe na sciafa de ambra finta mesa ambrocenide e schifio se finisse, xe roba pa gente poareta 'ntel naso e 'ntel tsarveo...
See by Chloè Eau Fraiche xe a version fresca de queo che ghemo fato nialtri e che i neo gà ciavà, See o ghemo fato prima de eori e o ghemo mandà savemo nialtri a chi, che dopo ghemo visto i neo gà messo ntel cocon! Comunque See EF mantien la nota banana, la nota che eori ghe dixe pomi fatti, xe frescoin, gà ambrocenide pure questo, agrumeti, ma no xe bon da portar... ghemo tanto sercà calcossa de fresco pa na tosatta bona che ghe piaxe uno de nialtri ma gnente ni fà de bon, el mejo dei ozonati resta Aquawoman de Rochas Pour Femme, chel xe bon che seo metemo anca nialtri, razionandolo parché xe un profumo vip.
Elixir de Marveilles, questo xe bon assè, resine e patchouly strafighi, dolse naransa con frescura verde masseina soa scorsa, na bea maniera de tegner el dolse soto la soglia della nausea, forte ma forte el giusto par piaxer a omani e done, fioi e fie.
OOO, desso do merde: Burberry London Men, che sa da niente e Encre Noir de Lalique che sa da cashmeran e vetiver. Uno xe on toco de tea incoeà a na merda de vero con drento odor de ambre sintetiche e idea de tabaco che fa pecà ai peoci, e chel'altro Encre Noir xe invesse ma miseria intellettuale che na persona na scianta preparà xe ferma e xe dimanda, ma chi casso xe che ga da ver na testa de sambugaro tanta da sentire sta roba e dire me piaxe? Xe roba da gnoranti che poe sprussarse dosso l'Autan che tanto distingue poco el bon dal tristo.
Po ghe xe Creed, queo che se nol conta na cojonada ogni do paroe no xe eou...
Cedar Blanc, porca la m***** xe on plastegon agrumà, sa da matite na scianta che ga da far pa cedro e pa sandaeo, na roba da vergogna, no ghe xe altro, l'idea del vetiver la ghe xe ma la vae come e paroe de chel tanghero eà, el vae on casso. Dosento euro el costa, ti te ghei dà? Ti xe nsemenio come quei altri creedini, te vegnesse del ben...
Altra putanada xe Patou, quei novi xe biasteme che soea: Patou Pour Homme novo sa da ambra plastegon, e basta do merde verdi insima, e meo dito ti cossa chel dovaria somejare a queo originae? Parché i xe parenti come na vacca co na farfaea, parenti par gnente! Gera mejo Procter & Gamble, sta nichia la fa cagare dei morti cani sui marciapiè, ma i dovaria cagarghe sol peto a quei chei fà...
Come se fa a fare come Oriza Legrand tante arie de storia, ma xe tute monade, bae, cojonade.
Piver LT, ma cossa vojo far che non gavì gnanca e formue e le maestranze, come pure tutti chialtri viliachi che i scrive dal 1700, dal 1800, un par de ovi ransi! Parché noi gà corajo de metarse in sogo sinceri e dir va qua mi so n'ebete che ga comprà a Ginevra diexe profumi co eticheta nova, te piaxei, ti te tei compri noi te piaxe torno a fare e pulissie dee scae... No xe giusto fare intendar a ea gente che xe queo che gera el preferio de Chruchill se ti xe nato coi to profumi 20 ani dopo che Churchill gera morto! Ti vol tratar cussì la gente, eora ti te meti la calsa in testa cussì i o sà tutti chi ti xe, che ti te voi tutti i schei sensa meriti, dixendo paroe che mete confusion pa ciapare schei fasili. Te vegnesse na prostata come na mongolfiera, te soessi via... e te sciopessi co ti xe alto da tera da cascar sora de on leamaro...

domenica 20 luglio 2014

No Brain. Blamage Nasomatto for women and men.

2014, Tizio.

Dsquared2, Trussardi, Fendi, Nasomatto.

Che differenza c'è tra un profumo medio di Nasomatto e un profumo di quest'altri citati?

Il prezzo.

La "qualità" è la stessa. 

L'artigianalità anche. Lui non fabbrica i suoi profumi, non esistono laboratori Nasomatto, o Ava Come Lava Lux o Orto Parisi Tanti Bagigi.

Gualtieri è profumiere come Noi, ma meno abile, meno talentuoso di Jicky 2.0.
La sintesi di Gualtieri profumiere è un corso full immersion, capito quel che ha capito, tante arie, e alè vai con l'olandesina... vendi quel che si può in base al genio che hai o che NON HAI.

Blamage va ammirato/bestemmiato nel drydown dove il monolitico ammasso di legni e ambre chimiche spiega la filosofia del profumo e del marchio: un cinghiale sul petto. 

Avranno messo dentro l'ultimo Nasomatto (pare abbia chiuso, complimenti era ora) tutto quello che avevano avanzato dai precedenti profumetti col tappazzo, perché l'odore è sempre quello, di quella stessa roba.

Se esiste la fine profumeria, questa è la profumeria del badile, della vanga.

Ha fatto bene ad aprire un orto il baffo, non fosse stato un orto in senso figurato era meglio.

Fisico per fare il contadino non ne ha forse, ma ha sufficiente testa per fare il profumiere?

Rating: ZERO


Potrebbe anche intripparti:


Malizia Bon Bons Happiness, i sedili dell'auto, Andy Tauer e Vero Kern ubiquitaria come Padre Pio...


20 Luglio, giorno SACRO per il culto misteriosofico degli Yezidi o Yazidi:


Lo Yazidismo (dal persiano yazd, "angelo") è un antichissimo culto di matrice zoroastriana concentrato prevalentemente nella regione di Mossul in Iraq. Gli yezidi o yazidi venerano il Principio Creatore per tramite dell'angelo pavone il Melek Tawas.

Azagury Black Azagury, por*****.

2013, Jacques Azagurija e Celsa Fadellija, due disgr******.

Il marchio è stato voluto dallo stilista inglese bianco come il latte (è il caso di specificarlo visto che ormai gli inglesi sono tutti dark sugar), sui +50 d'età, con naso a patata schiacciata prossima al purè, l'inglese Jacques Azagury (uno che imita Armani). Nato a Casablanca da genitori che avrebbero anche potuto cambiare sesso (già che c'erano) prima del misfatto! Non se ne fece nulla, fava o patata... si vede che a verdure andava tutto bene così com'era.
Zurlì è un profumo che costringe a scrivere sgrammaticati, che chi lo ha fatto si dovrebbe sparare come dicono a Napul'e. Chicazz Ziguly? Chest'ènammerda di proffumo...
Azagury Black è un bolo chimico di materiali pseudoambrati e pseudolegnosi brutti e sbagliati nel dosaggio, coprono anche gli altri tentativi di complessità che stramazzano a bordo mouillette, come appestati.
Consigliamo questa por****** a chi deve disinfestare casa da blatte o insetti di grossa taglia come i venditori di contratti patacca per l'energia per la serie "scusi ha letto in bolletta che lei a diritto a prenderlo in c*** senza vaselina?", e chiudi la porta senza mostrare la mazza da baseball perché sai che sei una persona costretta alla civiltà dalla comunità in cui vivi.

Rating: ZERO e DI CEMENTO, MOLTI METRI SOTTO IL LIVELLO DEL MARE.


sabato 19 luglio 2014

Nuovo. Aedes de Venustas... e tre: Oeillet Bengale for women (and men?).

2014, Rodrigo Zorro Flores-Roux Olè-Vamos-A-Bailar.
Anche oggi di fronte all'evidenza, nicchiamo alla nicchia. Eccovi Oeillet Bengale della nota casa di gioielli di latta newyorkese, nota si fa per dire... dolciastro, ceroso, stucchevole.
Rodrigo Flores-Roux è un t**z** a metà tra un salumiere di stazza e un buttafuori da locale notturno. Ha sguardo che ti viene voglia di cambiare macelleria se cerchi prosciutto cotto o corrispondenza tra ciò che chiederai e ciò che ti verrà dato...
E' un gran sinteticone, questo deprimente nuovo Aede Me Se'rotta A'susta's, con note resinose e tocco fruttato in un certo senso retrò (fragola e non cassis), spezie, vaniglia e tanti materiali chimici aromatici nuovi, che messi giù come li ha messi giù il nostro ciccio panza, non sono proprio motivo di particolare distinzione, né per lui che si crede bravo né per i fe*** che avessero a indossare questo scappellato fallimento di profumo, che non ha presente, non ha passato e non ha futuro.
Se questo costa 200 euro allora un Ellipse di Jacques Fath dovrebbe costare 4-6 MILA euro.
Dov'è la qualità di Oeillet Bengale? Dov'è la gente che si accapiglia per averne uno? Dov'è il merito ed il peso storico culturale di Aedes de Venustas? 
Quanto scommettiamo? ...che fra 5-6 anni questi brand-ini di ***chia finiranno nel dimenticatoio e là ci rimarranno per sempre?

Rating (si può solo fare di meglio): Zero


venerdì 18 luglio 2014

Tendre Est La Nuit, Majda Bekkali. Storia di un marchio già auto-candidatosi al fallimento.

2013 (2014), Delphine Thierry (cambi mestiere)...
Il flacone non è quel che sembra: cioè non è una deiezione bovina stilizzata sormontata dalla testa decapitata e bruciacchiata di una Barbie pelata, è un flacone fatto a sassi che lascia perplessi con jus che ricalca le orme secche di celebri maschili anni '80. Orme sclerotizzate dall'assenza di idee che ben si annunciano nei flaconi di questa linea, capaciti di mutare la perplessità in disprezzo in poche semplici mosse, via il tappo, spray on, via lo spray, bestemmione di rito superfluo, in quanto già incorporato nello spray.
E' Jazz di YSL con più cisto e note ambrate moderne. Impoverito di tutto il resto.
Se 100 ml di Jazz Vintage costano 100 euro, 100 di questa ca**** fatta a boazze (di vacca e di fiume) sovrapposte cosa dovrebbe costare? Posto che non sappiamo in casa vostra ma da noi soprammobili così cre**** non li assemblano nemmeno le nostre sorelline alla scuola materna? 10 euro?
Ecco 10 euro, se vi piace il labdano col patchouli, se vi piace la forma delle m**** di vacca, pensate pure di spenderli.
Non ve li venderanno dite? Aspettate 3-4 anni finiranno come i Mona di Orio... giù del 70% e poi MERITATO oblio.
C'è un co****** di chimico corrotto, e che non sa fare solo il chimico perché deve trabordare come una emorroide in una donna grande obesa in vasodilatazione menopausale, che dice che questo è animalico... 
Animalico!? 
Ma che SNIP di odori animalici conosci tu, su*c*****zi! Quelli dei peluche della Trudi?

Rating: ZERO.