...CONTENTI?

lunedì 14 agosto 2017

Emporio Armani. Because it's you...

2017, Pfff...

raspe... raspberry ketone... base ca... cassis... tipo (Armani Sì), ma meno fine, più sciropposo... spe...
uno sciroppo così sarebbe da lavanda gastrica, niente cancella sciroppo...
diciamo shampoo, dái. a proposito... come va col minoxidil? 




"Long hair" 

E' fatto come i profumini girly, tipo...
pity spears, ariana glande, dyoncé (on se sa ndò sta), etc, et chitammuort...



"non c'è da rotolarsi per terra per roba cosí" 

vanillina abbondante, tocco di etilmaltolo...
hedione, iso e super, muschi a volontà
mamma mia... mamma mia...


Rating: ZERO!


sabato 12 agosto 2017

Emporio Armani, Stron*er With You...

2017, Pfff...

triplal diidromircenolo... verde fruttato alla one million, verdox galbex ciclogalbanate (dà nota ananas, non allyl amyl glycolate perché quest'ultimo è più fugace, a ben sentire pare non esserci), cashmeran ambermax cedramber... diventa insistente su nota legnosa... si capisce anche senza troppe virgole e maiuscole vero?

secco salicilati ambroxan cipriol... hai presente gli incensi stick dei pakistani!?? 

(flashback)

1 x un eurro, ma si ne compla 2 ti faccio... un eurro. Si ne compla 3? Peta che chiedo... Si ne compli 3... un eurro! E si ne compli 12 de incenzi... ti legalo mia sorrella. Garrda che bela! Beli capeli, ci metto anche sopla calcosa, eco... eco! re-garrda... vuoi... Ketchup o Mayonese!? Il Ketchup fa un belo collorr ai capeli nerri... sai?




(stronzer wid iù)

a cosa serve? a niente. o forse a ricordare al gruppo Puig che il loro One Million (Paco Rabanne), in un mercato asfittico da almeno 10 anni, diventa modello perché... vende parecchio. soprattutto in sudamerica... dove odori, idee e pensieri sono [...] hanno poche pretese... e i profumi l'impastano con l'appicicaticcio... si lavano quando piove (o è come se si lavassero solo quando piove)... tipo gli a**** (che non distinguono un attar vero da un tutto sintetico concentrato di fragranza per ammorbidente), ma commuchos colores y alegreza*...

Lo importante es ... no apestar (não fede)...



(sweat)

Il post è politically uncorrect, che la memoria dei profumi fatti veramente bene sia sempre con voi e con voi rimanga sempre. Andiamo in pace. Evitate di mettere le offerte nella cassetta in fondo a destra verso l'uscita, perché c'è un profugo col braccio incastrato dentro, che prega come vuole la sua religione, brandendo nell'altra mano un macete... mentre i pompieri tentano di liberarlo... quando bastava un badile...

RATING: ZERO

(Kim Jong-un, Kim Jong-dos, Kim Jong-tres)



*commuchos (con muchos) colores y alegreza (alegría y beleza)

giovedì 10 agosto 2017

Jean Paul Gaultier, Scandal for women... Pfff...

2017, Pallino Pinco.

Cominciamo col massimo disappunto. Perché Scandal (1931) è il nome di un celebre profumo di Lanvin. E questa ignoranza e vigliaccheria di rubare idee del passato profittando della debolezza di marchi decaduti (aperta e chiusa parentesi, "esisterebbe" anche un Jeanne Lanvin Scandal 2016), è rivoltante. Ed è altresì segno di miseria intellettuale e di creatività defunta. Di solito è la miserabile "nicchia" che si macchia di queste (e peggiori) colpe. Ma i "creatori" dei profumetti Gaultier non sono nuovi al copia incolla. Schiaparelli Shocking... Dice niente?

Ma limitiamoci a quello che noi più preme conoscere, il succo di questa nuova ******:

[...] polveroso amaro aldeide benzoica, pseudo-arancio limonene fresco leggermente aldeidato. effetto cheap irisato cumarina ionone. beta metil ionone. cinnamato dietile piccole dosi, miel blanc firmenich, pochino di indolo, non gelsomino. base antranilata, galaxolide come muschio. helional e poco di patchouli. materiali estremamente economici e potenti, effetto con poca spesa, tutti uguali nicchia non nicchia, risparmio totale, si spende molto di più per i contenitori e si sente... gardenia non esiste, è una fantasia alla Revlon...
Si rileva un effetto punta di plastica sgradevole, perché quasi certo che la base antranilata sia giocata non sul metile... ma sul dimetile... antranilato.

Rating: ZERO


mercoledì 9 agosto 2017

2017. Aura, Thierry Mugler.

PFFF!


Dewfruit non cassis, dolce più etilvanillina che maltolo. Muschi habanolide exaltolide caldi secchi. Dimetil antranilato, dulcinyl, rabarbaro col ca*** è acetato di stirallile, poi una mandarinata. Si asciuga secco tipo detersivo in polvere. 

Fine, pronto da buttare via. 
Ah no? Lo vendono? Cioè vorrebbero... Questo? Ah... AAA. 

Rating: ZERO





lunedì 31 luglio 2017

Guerlain, 2017. Les Absolus d`Orient, Oud Essentiel.

2017, ?
Essenzialmente... Pfff... Essenzialmente è la solita base Oud Firmenich, la 942575. Un oud sintetico, ottenuto da... ritagli di legno di cedro e guajaco. Poi, c'è una terribile appestante note cedrambrata, che potremmo dire impropriamente, ma neanche troppo, "ambrocenidica". Sia quel che sia, da come stringiamo le meningi alla mouillette significa che l'intuizione è esatta. C'è di quella roba lì... Non è una bella categoria di molecole aromatiche, si sa già che faranno tutte la fine del Karanal... Al solito decideranno i produttori quando sarà l'ora d'interdirsi...


Base rosa tipo... Wardia.
Puzzettina di safraleine.
Cuoio? Non pervenuto. Ammissibile solo come side effect di altra roba.
Incenso? Ponendo che ci sia, l'idea della sua presenza è fagocitata dal Blob ambrocenidico,
quindi... è come non ci fosse.
Triste come un Oud di Montale o Tom Ford, fatto nella stessa maniera.
Guerlain è sempre arrivato DOPO, dopo altri. Di solito arrivava DOPO, e "si dice", migliorava il lavoro altrui... Vabbé, "c'era una volta", non accade più da almeno 50 anni! Come concludere il post su questo oud uguale a cento noiosissimi altri oud fetecchioni? La lumaca è arrivata!

Rating: ZERO

- Che lavoro sc******!
- Potrebbe andare peggio...
- E cioè?
- Potrebbe PIOVERE...




sabato 29 luglio 2017

Dior Homme Sport 2017

2017, LVMH
E' il tipico profumo che si ambienta bene tra la specchiera del bagno e la rubinetteria, nelle case dove girano... come dire... né pochi né troppi soldi. Quel profumo che... Lavato e profumato eh? Che profumo hai messo? Boh... Ti piace? Che, per educazione, qualsiasi odore di più o meno pulito una persona percepisca dirà sempre di sì... 
Ah no!? Prova a dirgli di no...  Che non è un buon profumo, che sa di banalità. Ti dirà che hai messo su qualche chilo di troppo, che hai più occhiaie del solito, per forza... Anche tu, te le vai sempre a cercare eh!?

DH Sport 2017 è "urbano" ma non è per niente "sofisticato": è un sempliciotto. Lei è un sempliciotto! Chi assaggiava il sempliciotto? Era Fracchia o era Fantozzi? *
Note citroagrumate miste demandarinizzate, pepe rosa, muschio tipo habanolide, pochetto di iononi, vetiverile acetato, sandalo sintetico tipo l'IFF,  puntina di geraniolo, ectoplasma (o nanoidea) di noce moscata. 
Morta lì. 
Era pochetto d'esito più florido, la versione precedente.

Rating: ZERO-1/5

*Era Fracchia.





giovedì 27 luglio 2017

Guerlain Joyeuse Tubéreuse.

 2017, Delphine Jelk (and Thierry Wasser)?

Per fortuna i vecchi sono morti, e i giovani quando non se ne fregano non capiscono un ca... Cavolfiore! Perché se i vecchi fossero vivi... Sai quante sberle volerebbero. E mica tanto gioiose...

Cosa dovrebbe essere 'sta roba!? Con tutta la fantasia di questo mondo... Ma la tuberosa.... Ma... Dov'è? Cos'è... uno 0,02%!? E con tuta mimetica!?

E uno dice, ma esiste una buona base, avranno usato di quella... è una vita che Firmenich gliene mette... Peccato che questa volta non... Firmenich? Magaaari... Beh, interno? Aspetta. Interno a quale capannone? Eh...

Questo è un modestissimo fiori bianchi. Come molti fiori bianchi si fabbricavano sul finire degli anni '80, al sorgere degli anni '90. E' un concept vecchio. E non è un grave difetto. I difetti sono tutti gli altri. Prima cosa è parziale. Una costola di Giorgio BH che è rimasta costola, e non è diventata donna... Pfff...

"Mi sembra che manchi qualcosa"...
"Sì, il cestino".

Creamy-vanillina, note lattoniche, briciole di gelsomino, vetiverile acetato ma pochissimo. Due sandalo sintetici crociati. Muschi bucato pulito. C'è uno sbuffo "green" in apertura, ma dura poco, e serve a niente. Una ricostruzione floreale per un generico "giglio" (ex generic white flowers).

A molti di voi sembrerà il solito shampoo, non volevamo scriverlo ma è vero, ricorda rotondi shampoo sempliciotti, per chiome rompiballe.

Che nessuno dica sembra un Avon... Perché Delphine Jelk è "la corda in casa dell'impiccato": nel suo passato, i profumi per Avon (e altre avonate)... li ha fatti veramente!

Si asciuga e procede lineare, un piatto-piattissimo, praticamente bidimensionale.

Non è una tuberosa. Non è gioioso. E noi siamo tristi, per loro.

Rating: Zero-1/5

Poaréti...

sabato 22 luglio 2017

Estée Lauder (Tom Ford) Sole di Positano.

2017, (ciccia, meglio non saperlo).
Non c'è limite al tragico. L'estro creativo... è nicchioso, lo riconosci: il genio è infatti quello che brilla nell'occhietto guercio di una pantegana imbalsamata male... T-rullo di topinambur e patate 'mericane... ecco a voi, signore e signorine... l'ennesimoooh... shampoooh... dezebedellanteeeh... Via le protesi! Lanciamo in alto i monconi! tooom... fooorz! Epperforz... Saichesforz... farnarobacosì.

A contratto, cascasse la carcassa di una mucca altoatesina sulla Piazza Rossa per insulsa roulette russa metereoantipatica di uno zingaro in apnea sul fondo del Lago d'Aral (prosciugato)... Tra un colpo di freddo e una digestione difficile, deve per forza cascarci, tra capo-cozze e collo, ad ogni tot sempre meno mesi sempre più settimane... un tom forz... Epperforz... Saichesforz... farnarobacosì.

Fissati con le etichette italiane, i cre... tomfordeschi esteelauderosi laudato manco mi picci picci & pao pao... Zole di Po' sì Tano (pochett')!
Positano è il profumo perfetto per chi la casa vacanze ce l'ha a Cortina...
Perché ti fa passare la voglia di vederlo, il mare.
Se fosse uno spazio sarebbe quello concavo di un lavabo scintillante di brillantante ceramico.
E' il solito saponato shampooso costruito su carretti di sintetiche e maldestre ricostruzioni di agrumi in crisi di identità (ma... sarò mica una peeera?). Freschezza irreale, fruttata senza frutte, extrapiramidale come avvertimento da foglietto illustrativo medicinale prescritto per Pinco Pallino dal primo fisiatra nano che passava... E si metta in posa! Posi, posi pure Tano! Nano-nano, Tano-tano... ma lontano da qui. Via, non si può posare così. Ci sono anche degli ex bambini che di laggiù ci rimirano! Ci guardano! Riponete gli elmetti! sssono fucili ad acqua & sssapone!

Rating dezebedellante: ZERO!

martedì 18 luglio 2017

Dior Sauvage Very Cool (savagge veri cul). IPA (International Phonetic Alphabet): /kuːl/

2017, LVMH
Beh, come deodorante almeno... è sincero. Cazzo, è un deodorante pressurizzato! Ma avremmo potuto anche scrivere che "si presenta proprio come un deodorante pressurizzato", senza cazzo. Ma sarebbe stato meno divertente. Bella... bella latta lattazza lattina lattinina lattininazza... un Axe! Fatto come un Axe, forse un poco più attenta la selezione dei sintetici (Amarocit, Base grapefruit, Nootkatone), non è una orchestra che suona meglio, ma è una orchestra dove qualche vecchio trombone è stato rimpiazzato con roba più brillante. O brillantante? Confusione tra profumeria fine e profumeria funzionale...
Fondamentalmente hanno chiamato "cool" la versione "sport" di Sauvage. Il fantasma di un profumo buono o il profumo che vende l'immagine in dissolvenza di un Johnny Depp figo, nella realtà sempre più sull'alcool che sulla fi... chitarra. 
Johnny a volte beve anche acqua... ma lo fa solo per sorprendere il suo fegato!
Apertura saponata molto Byblos Uomo 1993 o carta vetro zesty, d'agrumi non sinceri. Maschere di agrumi. Ciarlando ancora e vieppiù di codesto aspetto esperidato, è certamente azzeccato, il nostro richiamo carnescialesco alle "maschere d'agrumi", alle molecole chimiche che si sforzano di sembrare quello che non sono, che si struggono infine, d'apportare speciali qualità estetiche... che non appartengono loro affatto. E vaporizzate si di-struggono, ci di-struggono, ci sfracellanno i... le castagne.
Come deodorante, non è roba per la stalla, ma merita una stella, come profumo invece merita... 
Una presa per il cool. 

giovedì 6 luglio 2017

NEW (Spleen): Chanel, Gabrielle.

2017. Un po' Polge...
Well... Prova debole. Telaio dei modelli floreali fine anni '90, con moderne gionte pop fruttate. Potrebbe essere l'ennesima orchitica orchidea tomfordiana o per meglio dire "tomfordelizabethardenesca"... Risale la composizione, tra simil polysantol e muschi bianchi, una fastidiosa nota gourmand biscottino... In cu... (au fond) tra le totipotenti superchimicoflorealose note antranilate!
Non appare all'altezza dei grandi Chanel. E' roba nella sostanza fluidica (e nella forma solida)... per le masse. E per gli ammassi natalizi eretti in vario scatolame... per le masse...

Come testimonial hanno scelto il più sbarbato dei ragazzi di Twilight: Kristen Stewart. 



Il tappo*, secondo alcuni inesperti, ricorda lo stile di Arissogemontenossenjiuk Vaskaschiffenotie, ignoto designer Ikea. Quanto al flacone... si sospetta Alghemittengossa Vaskaschiffenotie, il fratello autista (ed anche un poco autistico) del sempre ignoto Arissogemontenossenjiuk.


*Non è quello di Azzaro Chrome!

martedì 4 luglio 2017

Perdre les dents de lait avec un coup de poing d'aldéhydes: Serge Lutens, Dent de Lait...

2017, CS
Aldeidi (stuff che, secondo lo staff delle valutatrici delle grandi case... 9 consumatori su 10 preferirebbero evitare... ma allora qui perché)?
3,4 - methylenedioxybenzaldehyde, metil lait. C-18, incensetto, altre aldeidi... Ma c'è anche la benza... aldeide. Trick track. Difficile spendere meno per fare un... una cosa da vaporizzare o spacciamanare (de gustibus...) in giro.
Dura circa 6 ore, se non lo lavate via subito.


Profumo sdentato, in pieno tema migranteggiante paraculista, con moto ondoso indotto dal business dei soccorrittori. Un profumo che non merita il tappo per galleggiare, il colletto dell'erogatore. Note metalliche? Non pervenute, solite balle intrappolate nella confusione... del marketing.


Lutens o non Lutens? Chiudere, o aprire? Forse aprire... per chiudere? Poca clientela, la commessa la sera sepolta, dalla ragnatela... Questo è il problema...

Perdre les dents de lait avec un coup de poing... d'aldéhydes.

Macròn.
Macaròn.
Cavaròn.
Cabròn.

domenica 18 giugno 2017

Un tuffo dove l'acqua è più blu (e qualcosa di più): Mars Meets Venus ULTRAMARINΞ! Jickiel®. Haute Parfumerie à Venise.


Eravamo forse un po' distratti, ma chi ne ha ordinati negli ultimi 30 giorni "a memoria"... sapeva cosa stava cercando. Perciò, ormai in afoso summertime, consigliamo a tutti, quello che i più smalizati tra di voi hanno consigliato a noi di ripesare, e anche in fretta... "L'ho finito"!
Pensierino ghignato: esiste in commercio (o è mai esistito) un ozonato con vera ambra grigia?  Prima di noi No. Dopo di noi, NON ancora...
Le composizioni che vanno avanti da sole, sono figli indipendenti, ai quali si rivolgono sentimenti meno ansiosi. I pensieri si ripartono così tra i lavori ancora in nuce, o tra quelli che appena nati ancora non camminano.  

Mars Meets Venus ULTRAMARINE!
Un tuffo dove l'acqua è più blu, e qualcosa di più...


giovedì 25 maggio 2017

"CHYPRE 100", JICKIEL®. Haute Parfumerie à Venise: "Opération Coty"...

AS. Con aggiornamenti del giugno corrente.


Tutte le buste annunciate* contenenti la mouillette chiusa dello Chypre 100 sono state spedite tra lunedì e mercoledì, da Parigi. In ogni busta c'è un foglio stampato a colori con un artwork realizzato apposta per l'operazione, che è tutta a carico nostro. In quasi ogni busta c'è una seconda mouillette sigillata intinta nell'assoluta di uno speciale Gelsomino... di Grasse, di una varietà botanica frutto di ricerche a cui abbiamo partecipato, identica a quella di inizio '900, cancellata dall'ibridazione successiva e dalla fine della coltivazione estensiva avvenuta ad inizio anni '70.
E' il Gelsomino utilizzato per lo Chypre 100, produzione limitatissima e colta, supercostosa, ambita... sentirete... qualità da mille e una notte!


Non chiedeteci quanto abbiamo speso per arrivare a realizzarlo, chiedeteci quanto ci è rimasto in cassa... Niente, speso uno sproposito, speso orgogliosamente tutto. Saremmo andati anche ad Ajaccio ma i soldi erano finit-finit-finiti.
Dicevamo? Di un grande ingrediente tra gli altri. Del Gelsomino di Grasse.
Sarà un utile esercizio, molto interessante, identificare quel gelsomino, nel Profumo del Centenario.
Alcuni riceveranno variazioni circa quanto indicato, serve pazienza, è normale quando si subiscono intersezioni di troppe idee...
Una sola persona però, riceverà una sorpresa ancora più grossa. E non sa che sta per riceverla...
Avremmo voluto fare ancora di più, ma abbiamo già lavorato come degli schiavi, della bellezza ma, sempre schiavi... Rischiavamo di cadere in un nuovo surmenage...
Sì, diventava, dati i numeri in ballo, troppo faticoso, complicato e costoso, estendere l'operazione alle due centinaia di persone che, Italia ed Estero, avevano fatto propria, tra il 2014 e il 3 maggio 2017, almeno una fiala di △⊙▷ (GOD) Âme de Parfum.
Chypre 100 è stato creato al termine di decine e decine di prove e verifiche (in circa 12 mesi). Lo ribadiamo, anche su formule originali di Francois Coty: come ricorderà chi ci segue, ci riferiamo a documentazione originale, in buona parte inedita, di suo pugno.
La versione definitiva doveva venire alla luce dopo un peregrinare nei suoi luoghi, dopo lunghe interazioni con quella che potremmo chiamare la sua "coscienza eterica"...
Anche il clima e l'aria dovevano avere un particolare spessore, peso e colore. La versione definitiva aveva bisogno di Parigi. E Parigi sembrava aprirsi come uno scrigno di premi e tesori, a questa nostra necessità per una sorta di urgente reazione speculare ed identica.

Bene. Tra questo fine settimana e l'inizio della prossima, date un'occhiata alla cassetta delle lettere, se trovate una busta o un pacchetto con timbro postale parigino, significa che siete tra i fortunati che riceveranno questo originale post "sensoriale", fatto di carta decorata, pregiate molecole olfattive (e tanto amore)...
Se non dovesse arrivarvi niente, e siete interessati allo Chypre 100? Ricordino tutti gli amici, che fino al 13 giugno, ci sarà di che consolarsi, perché a chi chiederà l'Eau de Parfum... daremo direttamente la versione superiore, più concentrata, Parfum. E che tra quanti faranno proprio un flacone del GRANDIOSO Chypre 100 JICKIEL® (EDT, EDP, PARFUM), sorteggeremo ancora una persona... Il calcolo è per i prossimi 7 mesi; perché questa per il 25 dicembre, riceverà una FANTASTICA sorpresa da porre sotto l'albero.

*Alcune persone amiche, non sorteggiate, in questi anni ci sono state costantemente vicine, o sono state particolarmente fedeli, o gentili; o anche solo sfortunate (tutti sanno che amiamo sia essere soccorsi che soccorrere). Si tratta di 5 casi speciali.
Quindi? Tutta la Verità? Ai 7 nominativi per △⊙▷ sorteggio, abbiamo aggiunto questi altri 5 nominativi. Totale invii: 12.

Pictures:

...et voilà!

"CHYPRE 100", JICKIEL®. Haute Parfumerie à Venise. PRESENTAZIONE UFFICIALE.

 

http://jicky2.blogspot.it/2017/05/chypre-100-jickiel-haute-parfumerie_13.html

Bvlgari Aqva (Sauvage) Pour Homme... Atlantiqve

2017,  Jacques Cavallier...
Sauvage di Dior. Bolo ambrox_ambrocenidico. Terribile. Ozonato... per Bvlgari da J. Cavallier (responsabile dell'insuccesso cosmico della recente serie Louis Vuitton Parfums). Quello di Dior, ozonato, con poche virgole, mela verde, craniata contro il muro. Ostriche crude sul piatto, anche una bella idea, se non fossero lì da una settimana!
Ca... Ca... Cavolfiori fritti!

Rating: ZERO

mercoledì 24 maggio 2017

Ariana Grande. Sweet Like Candy Limited Edition.

2017, Pinco Senza Palle.
Una frana di "te l'avevo detto", sempre peggio. Ennesimo profumino senza senso. Stupido come quei maleodoranti fascistoidi che, senza invito, ci leggono senza intendere i nostri nobili propositi a edificazione di un mondo migliore ed equo. Insetti. Falliti. Ignoranti perbenisti col QI di un aborigeno, che non distinguono la carezza dallo schiaffone. La cultura dal culturame. La luce dalle tenebre. La VERITA' dalla menzogna.

Rating: ZERO


Abercrombie & Fitch, First Instinct for men...

 

Hollister, Wave 2 for him...

 


Hollister, Wave 2 for him...

2017, Pfff...

Frescolino con nota fruttozonata inevitabile: il bergamotto è in prevalenza una condizione di attrito su base sintetica. Fiction "marina" tra calone, frigo rotto e malcaduto. E' roba Inter Parfums: questi mmmericani, quel che trovano appiccicano a formula. E se dal cestone traessero un tafano adesivo? Eh, indovina... Taaac!
Muschi che devono fare lavori di fatica, reggere il nulla. Una lavanda che è onesta quanto Renzi, bella come Mattarella... Non è un profumo gentile, è un profumo Gentiloni, anzi, Gentiloide... Geraniolo che... messo giù così pare un lebbroso che si rimena sul materasso ad acqua... 
Un cristo citrico appeso così male da sembrare un kiwi. Acerbo. Di plastica.

Rating: ZERO

Abercrombie & Fitch, First Instinct for men...

Abercrombie & Fitch, First Instinct for men...

2016, Pallino Pinco
Declino di un marchio che fu giovane, tutte tartarughe e poche rughe. Brutto sistema rimanere in piazza (calvi) sulla piazza. Con una pizza di profumo da strapazzo. Elogio del cheap. E dell'adipe pelosa sull'addominale sepolto. 
Muschi lavatrice e ambrox/ambrocenidico: stilettate di pulito "mamma non capisce niente di lavatrici e fa tutto senza risciacquo"...
Solo aromachem economici, fatto male, senza idee, praticamente un Aventus. 
Vetreria per allodole. Profumeria per boccaloni e ignoranti in Profumeria. Lauree un tanto al metro. Calcolatrice rotta impossibile ragionare oltre la semplice addizione... Ma perchè? Sarà la paura di puzzare. Sarà la prima cosa che capita? Sarà la pietra d'inciampo tra il sé e la fortuna?
First Instinct, il primo istinto? Se non è dar di stomaco, è correre a lavarsi col marsiglia...

Rating: ZERO


Hollister, Wave 2 for him...

sabato 13 maggio 2017

"CHYPRE 100", JICKIEL®. Haute Parfumerie à Venise. PRESENTAZIONE UFFICIALE.

Chypre 100, pronuncia secondo l'alfabeto fonetico internazionale: ʃipʁə sɑ̃.

Silenziosi per la concentrazione, la ripida salita... l'entusiasmo che non diviene parola per lo stupore... 

Sss... Sss... Sss... 
Sì, negli ultimi anni abbiamo perseverato nello studio dell'opera del genio di Francois Coty. Studiato le creazioni originali, sperimentato la loro ricostruzione fedele e, le infinite possibilità di attualizzazione delle stesse. Non ci siamo fermati davanti a nessun ostacolo. 



Siamo giunti ad intrattenere con la sua memoria dei tavoli di discussione, talvolta più simili ai tavoli tondi delle sedute spiritiche, perché lui era là dove evocato...
Siamo entrati in possesso altresì di formule e documenti originali, firmati di suo pugno. 



Abbiamo attribuito grande significato a tutti gli eventi che ci hanno sostenuti e favoriti in questa ricerca: il merito, intrecciandosi ad una sorta di totalizzante investitura morale, ci ha fornito un impareggiabile dominio conoscitivo ed operativo.
Nel centenario del suo capolavoro Chypre (1917), presentiamo il nostro profumo Chypre 100 (Jickiel, 2017). Leggasi il post del 3 maggio (link), giorno del suo compleanno.

Con speciale attenzione, e cura filologica dei documenti originali in nostro possesso, abbiamo ricercato, ottenuto e riprodotto i materiali d'epoca, i naturali di straordinaria qualità, delle corrette specie botaniche ed animali. Tutto è stato pesato e ripesato moltissime volte tra lo scorso anno e il corrente, al fine di comprendere dettagliatamente il pensiero creativo e la prassi compositiva di Coty, le dinamiche interattive tra i materiali utilizzati e le possibilità di successo nella riproposizione delle più ingegnose tra le sue intuizioni. 

Non abbiamo subìto la stolida fissità monocorde della profumeria contemporanea, alla paralisi del presente abbiamo opposto un super-jump temporale, nella sostanza abbiamo fatto tabula rasa dei compromessi e del decadimento qualitativo, morale ed intellettuale imperanti.
Acqua, aria, terra, fuoco. Più lo spazio dell'anima, il 5° elemento, lo stesso Francois Coty, un agente attivo, non solo ri-pensato ma, ribadiamolo: ri-evocato.

Chypre 100 risplende dei migliori naturali tra i naturali e, non cede alle lusinghe delle economiche scorciatoie chimiche. Chypre 100 della modernità utilizza i trionfi: sono inclusi infatti  nella formula definitiva sia la molecola rara e preziosa che il captive più innovativo e sorprendente. Chypre 100 è il profumo del grande centenario, realizzato così come lo avrebbe concepito il genio di Coty stesso, nell'attualità della più sfavillante ed esclusiva delle occasioni. 

Chypre 100 Jickiel condivide il patrimonio genetico dello Chypre di Coty del 1917, ma non ne è la copia carbone, ne è la celebrazione nell'evoluzione. Un trionfo di naturali, un record irraggiungibile per la quantità e qualità di materiali di esclusivo, primissimo, livello. Esecuzione tecnica impeccabile. Una formula sfavillante, solida e stabile; una sfida ai prossimi 100 anni. 



"CHYPRE 100", JICKIEL®. 

Note:


Bergamotto (Italia).

Mandarino (Italia).

Arancio (Italia).

X

X

Oakmoss (Yugo) Integrale Assoluta.

Vetiver Haiti.

Pimento. 

Ambrarome di Labdano (Spagna).

Zibetto Assoluta. 

Zibetto Tintura.

Castoreum Assoluta.

Ambra Grigia Tintura.

Muschio di Cervo Tintura.

X

X

Gelsomino Grandiflorum Assoluta (Blend Marocco, Egitto, India).

Rosa Centifolia Assoluta (Marocco, Francia).

Rosa Damascena Assoluta (Bulgaria).

X

Incenso resinoide. 

Iris Burro (Charabot) 15% Ironi.

X

Abelmoschus moschatus (Ambretta) semi oil.

Storace.

Patchouli indonesiano.

X

Eliotropina (Piperonal 99%).

Captive 1

Captive 2 

Muscone.

X

X

X



35 ml Spray EDT.
35 ml Spray EDP.
35 ml Spray Parfum.

Contatti: jicky2.0@gmail.com


Sotto-note:

Il gelsomino assoluta è della stessa varietà di quello coltivato un tempo a Grasse (ed utilizzato dal nostro). Abbiamo reso il profumo perfettamente "unisex" secondo gli standard odierni (così giudicato dal nostro panel al controllo finale). L'eliotropina è autentica, non si tratta del replacer per gli sfigati; è molto importante per noi ottenere in sede di formulazione vera eliotropina, perché fa cose speciali, con la vaniglia, il gelsomino, il sandalo... Di più: induce validi effetti rilassanti e antidepressivi. I due captive utilizzati apportano rispettivamente una intrigante ed innovativa tonalità speziata ed una esclusiva qualità spaziale, luminosa... brillante. Chypre 100 non contiene sintetici cheap e facili, presenti praticamente in ogni profumo attualmente sul mercato come ad es: galaxolide, iso e super, hedione, cumarina, etilene brassilate, tonalide, cedramber, aldeidi, ambroxan, etc. 
Abbiamo sorteggiato 7 di voi, tra quanti hanno fatto propria almeno una fiala di △⊙▷ (GOD) Âme de Parfum tra il 2014 e il 3 maggio 2017. 


I 7 riceveranno, dal nostro a Parigi, una piccola sorpresa, senza diverso avviso da questo... Perché a noi piacciono le cose belle senza preavviso; eh... metti che uno non legga il post...