...CONTENTI?

martedì 16 dicembre 2014

Oh my △⊙▷... Jickiel △⊙▷ Parfum (Âme de Parfum). Multidimensional Fragrance.






Fervet opus. (Virgilio, Georg., 4, 169). 
△⊙▷ contiene feromoni umani e animali, naturali e di sintesi.

Trama scritta tra pittogrammi egizi, Veda, Bibbia, Zohar, testi di Alchimia e testi di Esoterismo innominabili (conoscere, volere, osare e... tacere).


Turan, divinità etrusca III sec, A.C. (equivalente gr. Afrodite, rm. Venere).
Sandalo Mysore, quale migliore balsamo per l'anima? Latte, e umore di vita. 
Sandalo che... combinato con assoluta di Champaca (fiore dell'illuminazione per il buddismo theravada), si completa e inizia a raccontare le belle fiabe dell'Andhra Pradesh...



Tra gli alberi di sandalo, cresce una pianta aromatica cara a Shiva... Davana Sensualis, questo il suo nome: è una bellissima artemisia, con faccette fruttate e mielate; unita a resine rientra nella fabbricazione di incensi destinati al culto di molte figure del Pantheon indiano.



Che cosa accade se in questa delicatezza di accordi, si accomodano le note della Vaniglia Bourbon... e quelle del Miele (d'alveare)? Abbiamo usato estratti di Vaniglia Bourbon realizzati con le nostre manine, dai baccelli. Ed abbiamo reso più profonda e amabile la nota con estratti di castoreum (castoreo) prodotti integralmente da noi.
Ed estratti di cera d'api e di miele tolti all'alveare, privati degli zuccheri in eccesso e delle cere... sì, con queste stesse nostre mani! Tutto da materiale grezzo non lavorato! 

A noi ai materiali essenzieri, alla vitalità che li anima, piace dare del tu...
Per fare questo occorre... conoscerli.
Non si può prendere un catalogo, per quanto raffinato, di materiali naturali e ordinare...
Non si può, non sai cosa compri anche se spendi molto. Non conosci i criteri selettivi seguiti. Compri materiali "standardizzati", che nel momento in cui sono "a catalogo" non sono più esclusivi...
Quello che facciamo noi, ce l'abbiamo solo noi. E finalmente, si può dire a ragion veduta, ecco qualcosa di... ES CLU SI VO!



Ogni alveare produce miele e resine differenti dagli altri. Che variano a seconda del periodo, delle fioriture, della salute delle api. In questi anni abbiamo frequentato molti diversi ed appassionati apicoltori tra Veneto Friuli ed Emilia Romagna. Un cera non vale l'altra...
Ci sono differenze abissali tra gli estratti che abbiamo ottenuto. Abbiamo scelto per il △⊙▷ cera e miele di arnie vicine agli umori dell'agarwood, alla vitalità dello zibetto, al calore degli estratti floreali che amiamo di più.

Il frangipani che trovi qui là o altrove è sempre sintetico. Noi abbiamo cercato, trovato e impiegato solo frangipani (plumeria alba) assoluta. 

Se puoi, a un dio offri i doni migliori, a un caro non porti i fiori di plastica...

Tutto quello che abbiamo utilizzato doveva essere incredibile, speciale o molto sopra la media, per poter rientrare nel novero dei colori che poi abbiamo utilizzato.

Da qui alla Siberia, abbiamo processato, tinturato e distillato... i boschi! Abbiamo utilizzato molte assolute ed estratti da materie prime naturali, MAI sperimentate prima d'ora a quanto ci è noto. E di queste non abbiamo fatto menzione integrale nel post che elenca i materiali impiegati, perché alcuni segretucci, sapete com'è, rimangono agli Chef...


△⊙▷, profumo NATURALE al 96-97%!
Oui... Xe on saco bòn... 

That's so △⊙▷!


“Mentre il re è nel suo recinto, il mio nardo spande il suo profumo” (Ct 1,12)

L'olio di Nardo, nella Bibbia è citato nel Cantico dei Cantici e ritorna nel Vangelo negli episodi di Betania.

Gesù nel Vangelo viene profumato con quest'olio (gli evangelisti Marco e Giovanni, ci fanno sapere che un vasetto costava 300 denari, uno stipendio di un anno).
In Matteo (26,6-13) l'autrice del nobile gesto è una donna anonima, così pure in Marco (14,3-9); in Giovanni (12,1-11) sono Maria di Lazzaro e Marta; in Luca (7,36-50) è una pubblica peccatrice il cui nome non viene svelato (Maria Maddalena?), che esprime a Gesù la sua riconoscenza per il perdono che è certa di ricevere.

"L'oro è il fermento dell'Opera [...], è come il fermento nell'impasto o il coagulo del latte nel formaggio, o il muschio in un buon profumo*: per suo mezzo si fa la composizione del grande elisir, perché allevia e preserva dal bruciare, il che è il segno della perfezione". Rosarium Philosophorum, testo alchemico del XIII secolo attribuito ad Arnaldo da Villanova (1235-1315).

Agarwood (OUD) var. Kyara Vietnam.
L'Oud è citato nella Bibbia. E' un essudato resinoso di alcune varietà di aquilaria. Sovrano "incenso", è tenuto in reverenziale considerazione nelle tradizioni spirituali islamiche, induiste e buddiste. GOD contiene solo vero OUD nessun replacer di OUD. 



Muschio (di cervo o di zibetto): Bibbia, Corano, Alchimia, tradizioni magiche, cultuali, esoteriche. GOD contiene vero muschio di cervo e vero muschio di zibetto. Più sintesi di molecole naturalmente presenti negli stessi, più un innovativo blend di muschi di laboratorio di eccezionale pregio e rarità.

Incenso. Abbiamo utilizzato due varietà di Boswellia: la B. Carterii (Olibano somalo) più asciutta, e la Rivae etiope più dolce e pregiata.



Per restare in Etiopia: là ci sono molti produttori di muschio di zibetto. 
Ma non è che al primo pollaio uno entra e trova la roba corretta...

Abbiamo utilizzato olio essenziale di Mirra, quello che hanno fatto i Re Magi lo abbiamo fatto anche noi nel nostro piccolo, sapevate?

Ambra ἤλεκτρον ed ambra grigia affascinano l'umanità da oltre 7000 anni: dell'una e dell'altra abbiamo prodotto e utilizzato i genuini estratti. All'ambra grigia di capodoglio abbiamo abbinato alcuni isolati naturali e alcune molecole di ancoraggio derivate dall'ambrox. 


Tuberosa Assoluta. 17.500 euro al Kg. presso i fornitori. Ci vuol poco per capire perché nessuno, nemmeno i più esosi tra i marchi di "nicchia", utilizzi oggi tuberosa assoluta senza robuste stampelle chimiche per sostenere l'esiguità del materiale di pregio impiegato. In GOD la TUBEROSA è SOLO TUBEROSA. Nessun sostituto chimico. 



Frangipani. Osmanthus. Gelsomino. Neroli. Rosa. Iris. △⊙▷ contiene di questi fiori solo gli estratti naturali. Nessun replacer, nessuna stampella chimica. 
Nessun ausilio di sostituti chimici. Niente iononi o cumarine per sorreggere il nostro GRANDE IRIS.



△⊙▷ contiene un paio di molecole sperimentali top secret. La più importante è forse il X_X. Conoscete un altro profumo al mondo che contenga X_X? Non sforzatevi... Solo △⊙▷ contiene la X_X di sintesi più sconvolgente e innovativa degli ultimi XX anni... VERO X_X!
E l'abbiamo "blendato"...come △⊙▷ comanda! 

GOD non contiene iso e super, galaxolide, edione (hedione), basi fruttate del cazzo, le costanti della profumeria contemporanea.

 Abbiamo lasciato fuori dalla porta tutti i materiali banali e noiosi.

Abbiamo invertito la proporzione consueta tra naturali e chimici (utilizzando pochi sintetici rari o non comuni, senza badare al prezzo dei materiali, anzi abbiamo puntato in alto in tutto quello che abbiamo selezionato). GOD è al 97% NATURALE.

* Il Rosarium Philosophorum, ovviamente, non si riferiva a quello che oggi chiamiamo "muschio", e che da oltre un secolo viene utilizzato in profumeria al posto delle essenze naturali originali, in sostituzione dei modelli "storici".


△ un triangolo punta verso il cielo, ⊙ un centro ed un simbolo solare, ▷ la direzione della progressione...

Per saperne di più, clicca sul link seguente: 



Appunti circa la composizione del △⊙▷ (GOD).

sabato 13 dicembre 2014

La parfumerie internationale d'aujourd'hui, offre le triste spectacle d'un véritable...


A présent, il est à la mode de donner des prix à toute chose. Le parfum, qui est un domaine où abondent les imbéciles, célèbre chaque année autant de récompenses, que même les désodorisant toilettes peuvent en obtenir un! Les blogueurs, les sites Web, forums, quand ils se ennuient ... vont sortir les 10 parfums de la vie, ou les 10 parfums pour l'été, ou les 10 parfums pour l'hiver ... et autres conneries...

Nous ne pouvons donner un prix en 2014 pour aucun parfum. Il y avait des lancements de parfums décent, mais pour aucun nous n'aurions dépensé un euro.

Et il est donc impossible de récompenser un parfum cette année, comme l'année dernière.

La parfumerie aujourd'hui n'est pas faite pour faire plaisir mais pour créer du profit.

Les matériaux et le savoir-faire sont triviaux et uniformes tant en parfumerie commerciale que dans la non-conventionnelle. Comme beaucoup d'entre vous le savent, nous n'approuvons pas l'utilisation abusive du terme «niche» («niche» comme un champ étroit de l'artisanat et de la créativité qui se produit rarement, et n'est pas une valeur en elle-même).

giovedì 11 dicembre 2014

△⊙▷ è diverso.


Quando Thierry (Wasser) parla dei ripesati Guerlain destinati all'Osmotheque, e al piccolo giro della promozione della Maison attraverso il passato, dice spesso cose come "non sarebbe piaciuto al pubblico di oggi"... 

"Il bergamotto che usava un secolo fa Guerlain non sarebbe piaciuto al pubblico di oggi"...

Che suona inquietante... Vuoi dire che il pubblico è ormai talmente abituato a roba dimezzata, frazionata, rimpiazzata dai sintetici... reinventata! che mostri loro la roba vera e strabuzzano le nari e gli occhi?

Sì che lo vuol dire... Ma è vero? No.

Abbiamo fatto diversi test. E i conti non tornano...

Lo zibetto sintetico ad esempio... non gira mai bene come quello naturale (non contraffatto).

Breve nota. Da quanto tempo in profumeria non si usa più il muschio di zibetto?

Una risposta brevissima: nei cataloghi Chuit Naef et similia degli anni '20, sono presenti un sacco di ricostruzioni. Cervo, zibetto, ambra grigia, gelsomino, rosa, tuberosa, etc.

Negli anni '20! Un secolo fa.

Guerlain nei primi del '900 non usava praticamente mai castoreum... Usava sempre basi inventate basate sul catrame di betulla... Una depressione immensa, perché è una caricatura del cuoio tale che strugge... magari avesse usato castoreum e non quinoline...

Ma perché il muschio di cervo già a fine '800 scompare dalle formule dei profumi? E poco dopo scompaiono ambra grigia e zibetto? Perché scompaiono gli estratti floreali, la vaniglia, perché ignorano l'oud pur sapendo bene cos'è? Perché anche 150 anni fa i profumieri producevano dei beni che dovevano essere venduti. E nel rapporto tra i costi di produzione e la vendita possibile ci deve stare il guadagno.

Costavano troppo. Erano materiali preziosissimi e non rari quanto oggi, ma molto rari comunque, ed i fornitori erano già da secoli avvezzi alla falsificazione. Già i veneziani della Serenissima trovavano difficoltà a rifornire nel XV° secolo i muschiari veneti di muschio tonchino vero non ricostruito con aromi, terra e peli di cane...

L'industria chimica effettivamente ha tolto dalle spese un sacco di problemi, di esperti e di traffici.

Problema: i primi muschi. Già i muschi Bauer erano fantasie molto distorte del materiale originale...

Nel tempo cos'è accaduto? Muschio Bauer > muschio che imita il muschio Bauer > muschio che imita il muschio che imita il muschio Bauer > odore che non c'entra più niente di niente con il muschio di cervo dal quale prende ormai solo il nome.

Stessa cosa accade con l'Ambra di capodoglio, con lo Zibetto, etc.

In tempi recentissimi, la base cassis... ribes. Sa di ribes? Ah ah ah...

Che agrumi sono quelli che dovrebbero essere agrumi nei profumi di oggi? Limoni, limette, mandarini?

Oggi siamo abituati a sentire una base di schiff e a dire... tuberosa! Perché quella mettono nei profumi alla tuberosa.

In Apres l'Ondee Parfum, nel 1906, si inseriva nella formula accanto a iononi e cumarine l'1,2% di estratti di iris. Oggi in Dior Homme troviamo estratti di iris per lo 0,25% mentre nell'Ambre Narguile di Ellena troviamo lo 0,15%. Wasser si vuole rovinare quando autorizza Iris Ganache nel 2007 (contiene lo 0,35% di Iris).

Il fatto è che anche l'idea di iris è cambiata nel tempo ed è stata distorta. Non è quella piccola percentuale di iris a suggerirvi l'idea "iris"... sono i sintetici a pioggia che vi buttano dentro che il cervello traduce come "sa di iris"...

Il lavoro che c'è dietro ai sintetici è grande ed in alcuni casi è meritorio, anche se in moltissimi altri è ripugnante...

Alla fine quando Wasser dice "tanto non piacerebbe"... sembra di vedere la volpe che non arrivando all'uva lassù... dice... "tanto non è buona"... Ma ti piacerebbe!!! Ah ah ah.

△⊙▷ è diverso.

△⊙▷ segue logiche inverse a quelle che segue l'industria dei profumi e diverse da quelle che segue la piccola profumeria artigianale "altra"...e non parliamo di "nicchia" perché la profumeria di "nicchia"... E' INDUSTRIALE! E di artistico... poveretti... non ha che il nome... o forse giusto il make up che si insegna al terzo anno dell'Isipca (TUTTO MARKETING).

Noi abbiamo pensato a un profumo senza limiti e senza rivali. Abbiamo pensato a un profumo che piacesse a quante più persone possibili. Abbiamo pensato a un profumo finalmente sincero....

Abbiamo cercato di dargli un nome appropriato e rispettoso verso chi ce l'ha ispirato.

Ma ormai a chi ci legge è familiare...




lunedì 8 dicembre 2014

Appunti circa la composizione del △⊙▷ (GOD).

△⊙▷ Parfum (Âme de Parfum). Lotto 00. 
Disponibili da questo momento le fiale da 2 ml. 
Ogni fiala di △⊙▷ sarà accompagnata da un Artwork personalizzato che spiegherà △⊙▷, in grafica e testo. Stiamo controllando e testando in modo ossessivo il lavoro svolto, stato d'animo? Biblico.

△⊙▷ 2 ml, 133 euro.

Contatti: jicky2.0@gmail.com
Disponibilità molto limitata.

△⊙▷ 
▷ è un puro profumo naturale. Oltre il 60% della fragranza* è occupata da estratti di ambra grigia di capodoglio "flottante"(tintura ed attar in olio sandalo indiano di Mysore), estratti di muschio di cervo (tintura ed attar in olio sandalo indiano di Mysore pre-1979), estratti di zibetto.

Tutto materiale eccellente, autentico, testato, GARANTITO: a prova di GC/MS!

96%:
Muschio di cervo (moschus moschiferus L.) tonchino (tonquin) estratto. Esclusivo Jickiel.
Muschio di cervo (moschus moschiferus L.) siberiano estratto. Esclusivo Jickiel.
Attar (24 mesi) muschio di cervo in olio di sandalo Mysore. Esclusivo Jickiel.
Attar (24 mesi) ambra grigia in olio di sandalo Mysore. Esclusivo Jickiel.
Muschio di Zibetto (civettictis civetta) Etiope estratto. Esclusivo Jickiel.
Castoreum (castor fiber). Esclusivo Jickiel.
Ambra grigia (physeter macrocephalus L.) neozelandese varietà gold-white-grey. 
Iris Concreta 15% ironi.
Iris assoluta (iris pallida e iris germanica)***. Esclusivo Jickiel.
Iris CO2 estratto.
Vaniglia Bourbon (vanilla planifolia) assoluta. Esclusivo Jickiel.
Davana Sensualis (artemisia pallens) o.e.
Muschio di quercia (evernia prunastri) assoluta.
Ambra Fossile (succinite) baltica**, estratto. Esclusivo Jickiel.
Legni fossili (Pinites succinifer e/o Pseudolarix)**, estratto. Esclusivo Jickiel.
Ambretta (abelmoschus moschatus) olio essenziale.
Sandalo Mysore olio essenziale.
Sandalo Sri Lanka olio essenziale.
Neroli Citrus Aurantium olio essenziale (Sicilia)
Agarwood OUD indonesiano (aquilaria malaccensis) o.e. Esclusivo Jickiel.
Agarwood OUD "Kyara" (ky nam, kynam, kanankohvietnamita (a. Sinensis) "deep green" estratto. Esclusivo Jickiel.
Rosa Bulgara Assoluta.
Rosa Bulgara o.e. Esclusivo Jickiel.
Tuberosa Assoluta (polyanthes tuberosa).
Champaca Assoluta (michelia champaca).
Magnolia (michelia alba).
Pepe Rosa (schinus molle). Esclusivo Jickiel.
Giuggiolo (ziziphus jujuba). Esclusivo Jickiel.
Cisto (cistus ladaniferus) assoluta
Osmanthus assoluta (osmanthus fragrans).
Rodiola Rosa (rhodiola rosea L.) Assoluta.  Esclusivo Jickiel.
Cedrelopsis grevei (Katafray) o.e.
Incenso (boswellia rivae) o.e.
Incenso (boswellia carterii) o.e.
Lentisco (pistacia lentiscus) o.e.
Rosa Damascena Turchia assoluta. Esclusivo Jickiel.
Nardo (nardostachys jatamansi) o.e.
Legno di cedro o.e.
Bois de rose o.e.
Calicantus o Calicanto (calycanthus praecox) estratto (da enfleurage). Esclusivo Jickiel.
Tabacco Virginia estratto. Esclusivo Jickiel.
Ginseng (panax ginseng) coreano estratto. Esclusivo Jickiel.
Giusquiamo (hyoscyamus niger) estratto. Esclusivo Jickiel.
Mandragora estratto. Esclusivo Jickiel.
Aswagandha Whitania estratto. Esclusivo Jickiel.
Vetiver Haiti o.e.
Vetiver Java o.e.
Z estratto naturale. Esclusivo Jickiel.
T estratto naturale. Esclusivo Jickiel.
C estratto naturale. Esclusivo Jickiel.
N estratto naturale. Esclusivo Jickiel.
Miele assoluta. Esclusivo Jickiel.
Frangipani (plumeria alba) assoluta.
Bourgeons de Cassis (ribes nigrum gemme) assoluta.
Bourgeons de Cassis (ribes nigrum gemme) estratto. Esclusivo Jickiel.
Benzoino estratto. Esclusivo Jickiel.
Elicriso estratto. Esclusivo Jickiel.
Gelsomino (Jasminum) Sambac assoluta, Vietnam. Esclusivo Jickiel.
Genziana (gentiana lutea L.) assoluta. Esclusivo Jickiel.
Fieno Greco estratto. Esclusivo Jickiel.
Sandalo Rosso (pterocarpus santalinus) estratto. Esclusivo Jickiel.
Palo Santo (bulnesia sarmienti) o.e.
Cypriol (Nagarmotha) o.e.
X

3%: 
Eliotropina (piperonale).
Muscone.
Civetone.
Muscenone.
Cetalox.
Captive X-1
Captive X-2
X

1%:
Complesso feromonale human-M. Esclusivo Jickiel.
Complesso feromonale human-F. Esclusivo Jickiel.
L-Triptofano
Vitamina E (Tocoferolo acetato: miscela di tocoferoli BASF).
Melatonina polvere ≥ 98% (TLC).
X

Non testato sugli animali...

Testato sulla nostra pelle, anche abrasa. Nessuna reazione allergica o irritativa (anzi, semmai rigenera la cute). In ogni caso si può essere allergici potenzialmente a tutto, si proverà su pelle e si vedrà che è solo... "tanto ma tanto bello".
Assunto per via orale dà sicuramente meno noie di un panino del fast food. Ricordiamo cmq che i profumi, di solito, non si bevono...

* (in questo caso la fragranza è il profumo, in quanto non abbiamo aggiunto alcool oltre a quello già presente negli estratti alcolici utilizzati).

**(da materiale grezzo non trattato o lucidato, risalente a 30 milioni di anni fa).

*** (curiamo tutto noi, dalla selezione delle varietà, alla coltivazione, prima nel veronese oggi nel veneziano. Curiamo la raccolta, la pulitura e la corretta maturazione/stagionatura dei rizomi e infine procediamo alla estrazione dell'essenza aromatica. Tantissima fatica, ma risultati splendidi).

Tutto l'alcool impiegato è sempre alcool di origine vegetale bio, puro 96° (o alcool assoluto farmaceutico 100%, etanolo purissimo), non usiamo il denaturato per profumeria (che è molto più economico ed è quello che tutti usano per fare profumi) per antipatia verso gli agenti denaturanti...

Assolute ed estratti Jickiel sono buone materie prime artigianali che produciamo noi. Come accennato nelle notazioni qui sopra siamo ad esempio orgogliosi del nostro Iris.
Ma quello che ci gasa è che in moltissimi casi, i nostri estratti più preziosi, battono gli estratti LMR IFF! In particolare il nostro Zibetto è decisamente migliore di quello LMR (il nostro è floreale, il loro sa di formaggio). Il nostro Castoreum straccia quello LMR (il nostro è asciutto, ha faccette di legni e tabacco ed è brillante, il loro sa di carne cruda). Di ambra grigia ne abbiamo piccole collezioni, loro non la trattano e non ne vedono da decenni...
Quanto al Muschio di Cervo, loro non l'hanno mai visto! all'Osmotheque di Versailles ce n'è uno strappato, mummificato, colonizzato dai batteri di tutti quelli che ci respirano dentro, e con roba come quella... l'Isipca ci forma i futuri disoccupati aspiranti profumieri...


△⊙▷ Se l'Alta Profumeria è una vetta, questo è un dio oltre le nuvole.